Reindustrializzazione nel settore delle apparecchiature elettriche
Anno 2015, Reindustrializzazione
/ IL NOSTRO CLIENTE
La società è la filiale italiana di una multinazionale francese, che con oltre 25 miliardi di Euro è leader mondiale nel campo delle apparecchiature elettriche e dei servizi energetici. In Italia la società vantava un organico di oltre 2.000 unità in svariate unità produttive. Lo stabilimento oggetto del nostro intervento era ubicato nel centro Italia, si estendeva su una superficie di 15,000m2 ed aveva una forza lavoro di oltre 180 dipendenti.
Perchè siamo intervenuti

A causa della delocalizzazione e conseguente riorganizzazione degli assetti produttivi su scala europea, si è reso necessario cessare l’attività nello stabilimento in questione. Siamo stati incaricati di individuare un soggetto industriale con business compatibile, interessato a sviluppare la propria attività rilevando l’asset e rioccupando le persone.

Come siamo intervenuti

- Analisi di fattibilità e progetto di reindustrializzazione;
- Ricerca nazionale ed internazionale di imprenditori potenziali subentranti;
- Assistenza nell’ideazione dell’operazione e nella definizione della relativa struttura;
- Assistenza nelle attività di due diligence;
- Assistenza nello svolgimento delle negoziazioni con le varie controparti coinvolte.

Risultato ottenuto

Un consorzio di più aziende operanti nel campo della minuteria metallica e dell’impiantistica, ha presentato un interessante progetto di subentro ed ha riassorbito buona parte del personale. Il risultato è stato raggiunto in circa 18 mesi dall’avvio delle attività.


Altri progetti
Finanza Agevolata

2022
Finanza agevolata nel settore manifatturiero
Leggi
Reindustrializzazione

2021
Reindustrializzazione nel settore del rivestimento tubi
Leggi
HR Solutions

In corso
HR Solutions nel settore alimentare
Leggi