Perché siamo intervenuti
A causa della delocalizzazione e conseguente riorganizzazione degli assetti produttivi su scala europea, si è reso necessario cessare l’attività nello stabilimento sito in Centro Italia e trovare una soluzione di continuità industriale per il complesso produttivo e per i 180 dipendenti coinvolti.

Come siamo intervenuti
–    Analisi di fattibilità e progetto di reindustrializzazione;
–    Ricerca nazionale ed internazionale di imprenditori potenziali subentranti;
–    Assistenza nell’ideazione dell’operazione e nella definizione della relativa struttura;
–    Assistenza nelle attività di due diligence;
–    Assistenza nello svolgimento delle negoziazioni con le varie controparti coinvolte.

Abbiamo affrontato con soddisfazione diverse complessità come: la difficile localizzazione del sito produttivo, l’opposizione delle maestranze aziendali e la trattativa Ministeriale che si è rivelata molto impegnativa.

Il risultato
Un operatore della minuteria metallica ha presentato il progetto più interessante per il subentro ed ha riassorbito buona parte del personale.