Reshoring per le biciclette Five: prima in Cina, oggi “Made in Italy”

Di 7 marzo 2017News

Reshoring alla FIVE di Bologna: “il Made in Italy è un valore.”

Si chiama “Vento” la nuova bicicletta elettrica completamente prodotta a Bologna, nel nuovo stabilimento FIVE, Fabbrica Italiana Veicoli Elettrici.

Un bel caso di “reshoring” che l’Amministratore Delegato, Fabio Giatti, ha spiegato così: “Il primo motivo è la qualità, perché non siamo mai riusciti a raggiungere livelli qualitativi adatti al consumatore italiano ed europeo. Poi c’è la ragione economica, perché i costi di produzione sono molto aumentati anche in Cina, e quella dei tempi di trasporto, sempre troppo lunghi per un prodotto stagionale come le bici. E poi c’è il marchio, perché il made in Italy ha ancora un grande valore.”

I numeri: 7.100 mq di superficie della fabbrica della zona industriale delle Roveri (ex  stabilimento Bruno Magli), oltre 10 milioni d’investimento nel 2013, 1,2 milioni di Euro il fatturato del 2016 (+20% sull’anno precedente), 35.000 biciclette elettriche all’anno (a tendere, si parte con 3.000 pezzi), 50 dipendenti nel 2021 (oggi sono la metà: 10 in produzione e 15 dedicati al commerciale).

Il nuovo stabilimento bolognese opererà (a partire dalla primavera di quest’anno) in una logica ZED – Zero Energy Building e, grazie ai pannelli fotovoltaici montati sul tetto, sarà in grado di autoprodurre non soltanto l’energia utilizzata per il comfort abitativo della fabbrica, ma anche quella necessaria per la propria produzione industriale.

Five Srl è una start up innovativa fondata nel 2012, appartiene al gruppo Termal (presieduto da Giorgio Giatti) ed è proprietaria dei marchi Wayel, Italwin, Hinergy Bike e Momo Design. Nel 2013 ha presentato al mercato il modello Solingo, generato in tre anni di ricerca con lo spin off dell’Università di Bologna Rinnova – Romagna Innovazione (controllata dalla Fondazione della Cassa dei Risparmi di Forlì e compartecipata dalla Università di Bologna); Solingo è il primo scooter alimentato ad energia solare, con il quale FIVE aspira alla leadership italiana della mobilità elettrica a due ruote.